LUNEDÌ 23 SETTEMBRE 2019
Il fatto

Pompei, torna Geronimo Stilton: il topo giornalista guida agli scavi

Testimonial positivo per i più piccoli

di redazione
Pompei, torna Geronimo Stilton: il topo giornalista guida agli scavi
Il topo giornalista torna agli Scavi di Pompei e Ercolano. Dopo un anno di distanza dalla sua prima visita e un intenso lavoro al fianco degli alunni di dodici istituti di Pompei, Ercolano, Torre Annunziata, Trecase e Napoli, torna agli scavi di Pompei Geronimo Stilton, il topo giornalista più amato dai bambini, per presentare le nuove mappe e la guida dedicata ai più piccoli del sito Unesco che raccoglie Pompei, Ercolano e Torre Annunziata. Le mappe saranno in distribuzione agli ingressi, assieme alla guida che in questa prima fase sarà gratuita. "Geronimo Stilton è un testimonial positivo e accattivante; ma soprattutto ascoltare le indicazioni dei ragazzi, che hanno contribuito con le descrizioni e i disegni alla realizzazione delle mappe e delle guide e che sono i primi fruitori di questi prodotti, è stato rilevante. Questo è solo il primo passo verso una serie di iniziative rivolte ai giovani" dice Massimo Osanna, promotore del progetto durante il suo primo mandato da direttore e da oggi, 13 giugno di nuovo alla guida del Parco Archeologico.
"Esplorare nuovi canali comunicativi per avvicinare le nuove generazioni all'archeologia, così come all'arte ed ai beni culturali, in generale, resta un obiettivo di grande importanza per tutti gli attori che si occupano di conservazione, tutela e promozione del patrimonio culturale italiano" commenta Alfonsina Russo che in questi mesi è stata direttore ad interim del Parco Archeologico di Pompei. Soddisfatto anche Francesco Sirano, direttore del parco archeologico di Ercolano: "Abbiamo il dovere di appassionare i bambini e poi i giovani e sono molto soddisfatto dell'attenzione congiunta che si è creata in questa occasione; il personaggio di Geronimo Stilton ha permesso di racchiudere in un'unica veste grafica tre siti archeologici che rappresentano la linfa culturale vitale del territorio per i locali e per i tantissimi turisti che vengono a visitarli".
13-06-2019 19:06:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO