DOMENICA 16 GIUGNO 2019
Pompei Lab

Pride Music Fest. Federa&Cuscini: «L'orgoglio di suonare al Pride»

Al Pompei Lab insieme a tanti amici e artisti, annunciate le prime date estive della band

di redazione
Pride Music Fest. Federa&Cuscini: «L'orgoglio di suonare al Pride»

«Se è vero che l’amore è la canzone giusta al momento giusto, il Pride MusicFest è sicuramente l’orgoglio di aver scritto quella canzone giusta nel momento giusto» così Federa&Cuscini, la band napoletana vincitrice di LibereVociFestival, annuncia la sua partecipazione nella line-up del prossimo 22 giugno al Pompei Lab in occasione del Pompei Pride.

«Siamo felici ed orgogliosi di esserci in questa bellissima festa organizzata dal Pompei Pride insieme a  Massimo De Vita (dei Blindur), Pedar, Romito, Pennelli di Vermeer, Joseph Foll, The Starfish per cantare l’amore senza differenze e senza distanze. Ora più che mai gli eventi arcobaleno sono preziosi per continuare a parlare e a suonare di una società più aperta e sincera».

Intanto ieri ai microfoni di Radio Antenna Uno la cantante Federica Vezzo ha presentato in anteprima le prime date estive dei Federa&Cuscini: «Dopo il Pride MusicFest di Pompei, saremo il 23 giugno all’interno della rassegna “NaDir: Gravità zero” allo Scugnizzo Liberato di Napoli, il 28 Giugno al Nemea Garden a Cardito, il 30 Giugno a Terranostra Occupata a Casoria, il 5 luglio al Mamilù Cafè a Piano di Sorrento, il 7 luglio al Camera d’autore Festival insieme a tanti altri artisti nel Bene Confiscato alla Camorra di San Cipriano d’Aversa, e il 14 luglio al Mama Coca a Francolise».

La band Federa&Cuscini composta da Federica Vezzo (voce e chitarra acustica), Gaetano Sorgente (chitarra acustica, chitarra elettrica e seconde voci), Enrico De Stefano (basso) e la new entry Claudio Attonito (batteria), si prepara già a nuove date live mentre lavora al prossimo progetto musicale che, a solo un anno dall’EP “Viento ‘e curaggio”, vede l’uscita del nuovo singolo, il primo ufficiale in full band, con la produzione artistica di Massimo De Vita dei Blindur.

19-06-2018 17:35:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO