VENERDÌ 19 LUGLIO 2019
Il fatto

Schiaffi e insulti a bambini di cinque anni, arrestate due maestre a Poggiomarino

Ai domiciliari le insegnanti incastrate dai video, dopo le denunce dei genitori dei piccoli alunni

di redazione
Schiaffi e insulti a bambini di cinque anni, arrestate due maestre a Poggiomarino

Ci sono le immagini che riprendono le maestre mentre picchiano e spingono i piccoli alunni. Schiaffi, spintoni e persino lancio di oggetti contro bambini di cinque e sei anni nei video girati dai carabinieri mentre le docenti non sapevano di essere controllate e pensavano di restare impunite. Sequenze dell’orrore che avvenivano tra i banchi di una scuola primaria. Due insegnanti di un istituto di Poggiomarino sono finite agli arresti domiciliari con l'accusa di maltrattamenti aggravati, in concorso, nei confronti degli alunni.
L'ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip presso il tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della Procura. Atto conclusivo di indagini, sulla base condotte dai carabinieri dopo le denunce presentate dai genitori di alcuni bambini. Coppie che hanno ascoltato i racconti dei figli sempre più terrorizzati per quanto avveniva in aula e che lamentavano violenze subite.
Le indagini, condotte anche con riprese video, hanno permesso di documentare , spiega in una nota il procuratore di Torre Annunziata, Alessandro Pennasilico , "ripetuti episodi di violenza e minaccia da parte delle indagate nei confronti degli alunni, le quali in più circostanze e per futili motivi hanno aggredito fisicamente con schiaffi, tirate di orecchie, lancio di oggetti, costrizioni fisiche, spinte e insulti i bambini creando nella classe un clima di paura". 

15-05-2017 18:19:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO