MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019
Sant'Antonio Abate

Scoperto mentre vende cocaina ad un cliente, a casa nascondeva anche fuochi di artificio: arrestato

Ai domiciliari Franco Pescina, 31 anni, di Lettere

di redazione
Scoperto mentre vende cocaina ad un cliente, a casa nascondeva anche fuochi di artificio: arrestato

Pensava di non essere osservato. Il tempo di prendere la confezione, già pronta, di cocaina per metterla nelle mani del clienti. Un gesto veloce. Questione di attimi. Franco Pescina è stato sorpreso dai Carabinieri di Sant’Antonio Abate mentre cedeva una dose di cocaina a un acquirente. Senza che se ne accorgesse, è stato bloccato e perquisito. A quel punto i militari si sono spostati a casa del trentunenne di Lettere per proseguire i controlli.
Durante la perquisizione del suo appartamento, c’è stata la seconda scoperta: un’altra dose di cocaina e 135 fuochi d’artificio di produzione artigianale. Tutto materiale illegale.
I militari della stazione hanno arrestato il giovane per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e fabbricazione e detenzione illecita di esplosivi.
L’arrestato è ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

01-10-2016 13:05:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO