DOMENICA 16 GIUGNO 2019
Il fatto

Sequestro di Capodanno, nascondeva a casa botti e un fucile: arrestato ventenne di Torre del Greco

Undici ordigni esplosivi scoperti nell'abitazione del pregiudicato

di redazione
Sequestro di Capodanno, nascondeva a casa botti e un fucile: arrestato ventenne di Torre del Greco
Nscondeva a casa un arsernale da piazzare nel mercato illegate dei fuochi di Capodanno. A poche ore dalla notte di San Silvestro, si susseguono i sequestri di artifizi pirotecnici illegali e potenzialmente pericolosi.
In provincia di Napoli i carabinieri hanno effettuato due sequestri. A Torre del Greco i carabinieri della locale compagnia hanno arrestato un ventenne già noto alle forze dell'ordine. Durante una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di undici ordigni esplosivi di fabbricazione artigianale (rendini e cipolle) del peso di quasi un chilogrammo. Nella casa il giovane aveva anche un fucile calibro 24 e quattro cartucce detenuti senza alcun titolo autorizzativo.
30-12-2017 17:21:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO