LUNEDÌ 17 GIUGNO 2019
Calciomercato

Serie A: sciolti i rebus panchine per prossimo anno, parte il calciomercato

Oggi può essere il giorno di Sarri alla Juventus

di redazione
Serie A: sciolti i rebus panchine per prossimo anno, parte il calciomercato

Sembra definito il rebus per le panchine delle serie A stagione 2019 - 2020.
Certo in alcuni casi manca l'ufficialità della firma legata come sempre ai dettagli contrattutali, ma i 20 club di A hanno definito le scelte per quanto riguarda gli allenatori, primo tassello per passare alla fase 2 che è il mercato vero e proprio dei calciotori.
Ecco che con buona pace delle tifoserie di Napoli e Juventus (dichiaratamente contrarie), sarà Maurizio Sarri liberato dal Chelsea a giudare per le prossime due stagione + opzione per il terzo anno la Juventus di Agnelli; per lui un contratto da 6,5 milioni di euro a stagione più bonus.
Anche Milan e Roma hanno scelto è oggi potrebbe essere il giorno per l'annuncio di Gianpaolo sulla panchina del diavolo e quello di Paulo Fonseca su quella della Roma.
Scontata la firma di Juric a Verona e di Andreazzoli a a Genova sponda grifoni, resta da definire solo la panchina doriana, visto che Commisso ha confermato Montella a Firenze, ma anche qui la scelta di Pioli da parte di Ferrero è scontata.

Questa la situazione delle panchine

ATALANTA: Gian Piero Gasperini confermato
BOLOGNA: Siniša Mihajlovic, confermato
BRESCIA: Eugenio Corini confermato
CAGLIARI: Rolando Maran confermato
FIORENTINA: Vincenzo Montella confermato
GENOA: in dirittura d’arrivo Aurelio Andreazzoli dall’Empoli
INTER: Antonio Conte nuovo
JUVENTUS: in pole Maurizio Sarri dal Chelsea
LAZIO: Simone Inzaghi confermato
LECCE: Fabio Liverani confermato
MILAN: in dirittura d’arrivo la trattativa per Giampaolo dalla Sampdoria
NAPOLI: Carlo Ancelotti confermato
PARMA: Roberto Aversa confermato
ROMA: Paulo Fonseca nuovo
SAMPDORIA: in pole Pioli ex Fiorentina
SASSUOLO: De Zerbi confermato
SPAL: Semplici confermato
UDINESE: Igor Tudor confermato
TORINO: Walter Mazzarri confermato
VERONA: in pole Ivan Juric ex Crotone e Genoa.

11-06-2019 09:59:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO