GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019
Calcio

Serie B: Palermo escluso dal campionato, la decisione anticipata dalla Covisoc sarà ufficiale la prossima settimana

Salve Chievo e Trapani, ripescato il Venezia. La nuova serie B

di redazione
Serie B: Palermo escluso dal campionato, la decisione anticipata dalla Covisoc sarà ufficiale la prossima settimana

Neppure Santa Rosalia è riuscita nel miracolo di salvere il Palermo.
La Covisoc ha confermato l’esclusione dei rosanero dalla Serie B per la mancanza dei criteri economici e finanziari necessari per poter procedere con l’iscrizione al campionato di Serie B per la stagione 2019-2020, si così, conclude nel peggiore dei modi, la vicenda della squadra siciliana che nella prossima stagione dovrà ripartire dalla serie D.
Il Palermo com’è noto non ha proceduto al pagamento della Fideiussione e degli stipendi arretrati dei calciatori, in più sulla situazione della società siciliana pesano anche i debiti sportivi contratti con la Lega e con la Federcalcio.
Tra le pendenze ancora aperte c’è anche la multa da 500.000 euro comminata per illecito sportivo nel corso del processo a livello sportivo che ha portato all’esclusione della squadra dai play-off oltre che a una penalizzazione di venti punti.
L’esclusione del club sarà ufficializzata il prossimo 12 luglio dal consiglio federale, che in quella sede renderà noto anche il subentro del Venezia.

Questa la nuova serie B:

ASCOLI, BENEVENTO, CHIEVO VERONA, CITTADELLA, COSENZA, CREMONESE, CROTONE, EMPOLI, FROSINONE, JUVE STABIA, LIVORNO, PESCARA, PERUGIA, PISA, PORDENONE, SALERNITANA, SPEZIA, TRAPANI, VENEZIA, VIRTUS ENTELLA.

 

05-07-2019 17:20:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO