LUNEDÌ 25 MARZO 2019
Calcio

Serie D Girone H: Savoia vittoria obbligata a Nola, stesso discorso per il Sorrento a Vallo e il Gragnano a Fasano

Il programma gli arbitri e la presentazione della 26a giornata

di redazione

Ai nastri di partenza la 26a giornata del campionato dilettanti di serie D.
Nel girone H spiccano i derby pugliesi fra Fidelis Andria e Cerignola e quello fra Altamura e Bitonto dove sono in palio le piazze play off.
Per le campane solo il Savoia può ancora sperare di agganciare l'ultima piazza utile per gli spareggi ma deve portare a case i tre punti dal dal derby di Nola, mentre le altre Gelbison a parte sono impegnate nella lotta per non retrocedere, che vede di fatto già condannate all'inferno dell'Eccellenza Pomigliano e Ercolano.

Il programma di oggi:


Fasano-Gragnano  Cannata di Faenza
Fidelis Andria-Cerignola  Giaccaglia di Jesi
Gelbison-Sorrento  Longo di Cuneo
Ercolano-Picerno  Rinaldi di Messina
Gravina-Taranto  Madonia di Palermo
Nardò-Pomigliano  Mastrodomenico di Policoro
Nola-Savoia  Monaco di Termoli
Sarnese-Francavilla Gigliotti di Cosenza
Altamura-Bitonto  Ferrieri Caputi di Livorno

La Classifica:


Picerno* 56, Taranto e Cerignola 55, Bitonto 43, Fidelis Andria 42, Savoia 39, Altamura 38, Fasano e Francavilla 34, Gebison 33, Gravina* 30, Nardò 29,  Gragnano 27, Nola Sarnese e Sorrento 24,  Pomigliano 15, Ercolano 8.

* Picerno e Gravina 1 gara in meno

Note:

Promozione: è promossa in Lega Pro e partecipa alla Poule Scudetto per il titolo di Campione d’Italia solo la prima squadra classificata
Playoff: partecipano ai play off le squadre classificate dalla 2a alla 5a posizione
Retrocessioni: le ultime 2 retrocedono direttamente insieme alle 2 perdenti nei playout disputati tra le squadre dalla sestultima alla terzultima posizione

 

03-03-2019 10:08:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO