MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019
Torre Annunziata

Serra di cannabis nascosta da una botola nel bagno e una bomba carta nel sottotetto: arrestato giovane di 23 anni

Fabiano Tammaro custodiva in casa anche cento grammi di marijuana

di redazione
Serra di cannabis nascosta da una botola nel bagno e una bomba carta nel sottotetto: arrestato giovane di 23 anni

Una botola nel bagno porta a una serra di cannabis. Ma non era l'unico segreto che nascondeva in casa. Nel sottotetto della sua abitazione, il giovane di appena 23 anni, custodiva anche una bomba carta che avrebbe potuto mettere a rischio l'intero edificio. 
Arrestato, dai carabinieri di Torre Annunziata, per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e detenzione illegale di materiale esplosivo: Fabiano Tammaro, un 23enne del corso Vittorio Emanuele III.
A seguito di perquisizione nella sua casa, i militari hanno scoperto che un in locale al quale si accedeva attraverso una botola nel pavimento del bagno era stata realizzata una serra per coltivare cannabis: c’erano 100 grammi di marijuana in confezioni e materiale per la preparazione delle dosi, ma anche le lampade per simulare il ritmo giorno notte e far crescere più velocemente le piante.
Nel sottotetto dello stabile, invece, era nascosta una grossa bomba carta, un vero e proprio ordigno di fabbricazione artigianale del peso di 1,800 chilogrammi, per la rimozione in sicurezza del quale sono dovuti intervenire gli artificieri antisabotaggio del Comando Provinciale di Napoli. L’arrestato è stato portato a Poggioreale.

 
10-02-2018 12:56:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO