LUNEDÌ 26 AGOSTO 2019
La Festa

Sorrento, al via i festeggiamenti per il santo patrono: parte il novenario di preparazione

Iniziano con il suono del tradizionale Campanone i nove giorni di appuntamenti religiosi per la festa di Sant'Antonino

di redazione
Sorrento, al via i festeggiamenti per il santo patrono: parte il novenario di preparazione

Dal prossimo 5 di febbraio, terminati tutti gli appuntamenti previsti dal corposo cartellone delle festività natalizie, la città del Tasso, si prepara a rendere omaggio alla sua vigile “Sentinella” Sant’Antonino Abate, Patrono della città e dell’intera Arcidiocesi Sorrentino – Stabiese.

Domenica 5 febbraio con il suono del “Campanone” come lo chiamano i Sorrentini, avrà inizio il novenario di preparazione alla Solennità del Santo Abate che sarà impreziosito dalla predicazione di S.E. Rev.ma  Giuseppe Mani, Arcivescovo emerito della diocesi di Cagliari. Nella mattinata della stessa domenica, a conclusione della Celebrazione Eucaristica delle ore 10,00 il simulacro argenteo del Santo sarà intronizzato Solennemente per l’inizio della novena.

Al termine del novenario il giorno 13 vigilia della Solennità di Sant’Antonino, sarà l’Arcivescovo Diocesano di Sorrento/Castellammare di Stabia Mons. Francesco Alfano a presiedere i Vespri Solenni e poi il giorno successivo parteciperà unitamente ai parroci, al clero, alle congregazioni laicali,  associazioni di categoria ed  Autorità Civili e Militari della Città, alla Solenne processione per le strade del Centro Storico di Sorrento che si concluderà con il Pontificale Solenne per la celebrazione di Mons. Alfano.
(Foto: Rosario Criscuolo)

25-01-2017 12:46:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO