DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
Sant'Antonio Abate

Sorvegliato speciale irreperibile da agosto, arrestato mentre rientrava a casa

Ai domiciliari Gaetano Malafronte, il cinquantenne era sparito per due mesi

di redazione
Sorvegliato speciale irreperibile da agosto, arrestato mentre rientrava a casa

Era sparito da quest’estate. Esattamente era dal mese di agosto che Gaetano Malafronte, ignorando i suoi obblighi di sorvegliato speciale, aveva fatto perdere le sue tracce. Ma i carabinieri lo hanno arrestato, cogliendolo di sorpresa mentre tranquillamente rientrava a casa sua. hanno Il cinquantenne si era reso irreperibile da due mesi, non rispettando l’obbligo di soggiorno a Sant’Antonio abate e l’obbligo di firma ai carabinieri del posto. Una misura restrittiva, in quanto Malafronte non era la prima volta che faceva di testa sua, infatti era stato già arrestato dai carabinieri per violazione alle prescrizioni della sorveglianza speciale.
Ieri sera è stato notato dai militari mentre rincasava e bloccato.
In un secondo momento i carabinieri gli hanno anche notificato un’ordinanza di aggravamento emessa dalla Corte d’Appello di Napoli, che sostituisce l’obbligo di firma con gli arresti domiciliari.

03-10-2016 18:06:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO