MERCOLEDÌ 23 GENNAIO 2019
Igiene urbana

Spazzatura rimossa in via Carducci, Balestrieri: "Area da monitorare, i rifiuti vengono depositati di continuo"

L'assessore elenca anche gli altri interventi a Pozzano e in via Madonna della libera ma bisogna ripulire il centro antico

di Paolo Di Capua

“La spazzatura da via Carducci è stata rimossa ma qualcosa ancora non va”. E’ l’assessore all’igiene urbana Francesco Balestrieri a voler fare chiarezza intervenendo su un punto della città diventato, ormai, estremamente sensibile per quel che riguarda l’igiene urbana. Non va, perché nonostante l’immondizia accumulata vicino all’asilo sia stata prelevata stanotte, in poche ore si è riformata. “L’area dovrà essere monitorata costantemente – spiega Balestrieri – perché non solo rappresenta uno spaccato di degrado della nostra città ma è anche, e soprattutto, frequentata ogni giorno da tanti bambini. Invito i responsabili di questo scempio – continua – a depositare i propri rifiuti nei luoghi di conferimento”. Via Carducci pulita è la pretesa dei residenti, oltre che delle mamme che portano i figli a scuola. Una pretesa che, in passato, fu realizzata proprio da chi vi abita. Ora, invece, aspettano che sia la macchina comunale ad essere finalmente efficace. Le azioni di pulizia, nelle zone in cui da tempo non veniva rimossa la spazzatura, inoltre, sono da rilevare anche lungo via Madonna della Libera e a Pozzano. Nella prima, i rifiuti non erano stati prelevati anche a causa dei lavori di rifacimento della strada dovuti dal passaggio del metanodotto. Nella seconda, invece, i mezzi della ATI sono intervenuti nei pressi della chiesa. “C’è molto da fare ancora – dichiara Balestrieri – diverse aree del centro antico si presentano sporche come Caporivo o Santa Caterina. La riqualificazione di un’area passa prima per la pulizia e poi per interventi strutturali e commerciali”.

08-02-2017 12:54:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO