DOMENICA 21 LUGLIO 2019
Il fatto

Terrorizza la moglie con le forbici e la picchia, arrestato trentottenne a Torre Annunziata

La vittima ha raccontato di avere subito più volte violenze senza denunciare

di redazione
Terrorizza la moglie con le forbici e la picchia, arrestato trentottenne a Torre Annunziata

L’ha terrorizzata minacciandola con un paio di forbici. Poi l’ha picchiata violentemente. Vicini spaventati dalle urla che provenivano dall’abitazione hanno chiamato le forze dell’ordine per fermare il marito che continuava a colpire sua moglie. I carabinieri hanno arrestato un 38enne di Torre Annunziata, pregiudicato, resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della moglie.
I militari sono intervenuti nell’abitazione dei coniugi in via Roma bloccando l’uomo che poco prima aveva picchiato e poi minacciato con un paio di forbici la moglie, procurandole “contusioni ed ecchimosi al braccio sinistro” guaribili in 5 giorni.
La vittima ha poi raccontato agli inquirenti di ripetuti e gravi episodi di violenza o minaccia finora mai denunciati.
L’arrestato è stato portato in carcere a Poggioreale.

27-06-2017 12:06:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO