LUNEDÌ 20 MAGGIO 2019
Torre del Greco

"Ti ammazzo", minaccia di morte la moglie davanti ai figli: arrestato

Accusato di maltrattamenti in famiglia pregiudicato vicino al clan Falanga

di redazione

Davanti allo sguardo terrorizzato dei figli ha minacciato di morte la moglie. “Basta ti ammazzo” ha commentato, mentre provava a colpire la donna prendendola a pugni. Una scena dell’orrore di cui si è reso protagonista un uomo in libertà vigilata, noto alle forze dell’ordine in quanto ritenuto vicino al clan Falanga. Durante una lite furibonda con la moglie, l’uomo di 39 anni, le ha rivolto una serie di minacce. Il tutto alla presenza dei figli che loro malgrado hanno dovuto assistere alla scena. Le urla che spesso si ripetono in quella casa, hanno convinto i vicini a chiamare aiuto.
Intervenuti dopo una chiamata al 112 i Carabinieri di Torre del Greco hanno bloccato l’uomo che ancora terrorizzava chi provava a calmarlo. Arrestato con l’accusa maltrattamenti in famiglia, è stato portato in carcere a Poggioreale.
Ascoltati i testimoni è emerso che episodi di violenza si verificavano già da tempo, senza che nessuno trovasse il coraggio di fermare l’escalation dell’uomo.

02-09-2016 14:52:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO