DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
Il fatto

Torre Annunziata, armi nascoste in officina: nei guai il proprietario

Pistola e cartucce custodite in un muro, scatta il sequestro

di redazione
Torre Annunziata, armi nascoste in officina: nei guai il proprietario
Una pistola e trenta cartucce nascoste dietro un'intercapedine ricavata in un muro esterno di una piccola fabbrica. È quanto hanno scoperto a Torre Annunziata dai finanziari del nucleo mobile della locale compagnia.
Sulla base di precedenti risultanze info-investigative, gli uomini della Guardia di Finanza si sono recati presso il laboratorio dove, abilmente occultati, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola Beretta calibro 9x21, trenta cartucce, un caricatore ed un bilancino di precisione, tutti avvolti in appositi in involucri di cellophane.
Il responsabile dell'officina è stato denunciato alla Procura di Torre Annunziata per detenzione abusiva di armi, ricettazione e detenzione di armi clandestine. Le indagini continuano per capire se ci siano dei collegamenti e di chi fossero le armi. 
07-02-2019 12:01:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO