MARTEDÌ 23 APRILE 2019
Il caso

Torre del Greco, virale il video con la canzone della sorella per Battiloro: "Piove sulla mia anima"

Commuove il web il brano dedicato alle vittime del ponte di Genova

di redazione

Un video lanciato on line, diventato virale in pochi giorni. Fa piangere e pensare. È “Piove sulla mia anima”, brano che Laura Battiloro dedica al fratello Giovanni, ma anche a tutte le vittime del ponte Morandi, crollato il 14 agosto 2018 a Genova. Una canzone molto bella che si chiude con l'immagine dei quattro ragazzi spensierati partiti da Torre del Greco e finiti nel vuoto come le altre vittime. Al momento della tragedia Giovanni, giornalista e operatore video, era in macchina con altri tre amici: Matteo Bertonati, Gerardo Esposito e Antonio Stazione. I quattro ragazzi erano partiti da Torre del Greco per trascorrere un periodo di vacanza in Costa Azzurra e raggiungere Barcellona nei giorni successivi.
Nei giorni scorsi Laura Battiloro ha voluto dar voce al dolore suo, di tutta la famiglia e dei congiunti di tutte le vittime di quella tragedia, con una canzone struggente e malinconica. Un brano, scritto insieme a William Gennaro Iovino, che racconta l’amore di due giovani fratelli e lo strazio della perdita di uno di loro, la difficoltà per l’altra di andare avanti, soffrendone la mancanza. E il videoclip si chiude con le immagini girate proprio da Giovanni col suo smartphone all’interno dell’auto poco prima che si consumasse la disgrazia. La canzone è stata prodotta da Felice Iovino e Roberto Battiloro, padre di Giovanni e Laura ed ex giornalista Rai. Anche lui ha commentato su Facebook l’uscita della canzone: "Non saremo mai più soli senza di lui, Giovanni è in ogni nostro dire, nei giorni e nelle mancanze, in ciò che ci ha insegnato e nel dolore di quest’assenza che a tratti ci annienta. Giovanni è nella tua voce e nel nostro suonare l'amore per lui e i suoi amati amici".

15-04-2019 12:51:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO