VENERDÌ 26 APRILE 2019
Il caso

Tragedia a Castellammare, disperato si impicca padre di tre figli: muore a 38 anni

Lascia una lettera alla famiglia di Boscoreale, aperta un'inchiesta

di redazione

Nessuno sapeva più dove fosse. Lo hanno cercato tutta la giornata. Poi la terribile scoperta. Sono stati i parenti a trovarlo morto oggi pomeriggio. Si è impiccato a 38 anni. Disperato, padre di tre figli di Boscoreale, ha deciso di farla finita. Quando è arrivata l'ambulanza in un parcheggio di una azienda alla periferia di Castellammare, al confine con Pompei, per lui non c'era più nulla da fare. L'ansia accumulata nelle ore in cui la moglie e i figli non capivano dove fosse, ha trovato la più terribile delle conferme. L'unica cosa rimasta è una lettera. Un messaggio lasciato alla sua famiglia per spiegare i motivi del tragico gesto. Aperta un'inchiesta dalla Procura di Torre Annunziata. Sul posto i carabinieri che stanno indagando sulla terribile tragedia. Colto da malore, non appena ha appreso la notizia, il papà della vittima è stato portato d'urgenza all'ospedale San Leonardo. Saranno gli inquirenti, in queste ore, a mettere insieme tutti i tasselli della terribile storia. 

10-02-2019 18:09:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO