MARTEDÌ 17 OTTOBRE 2017
La curiosità

Un magnate russo organizza party esclusivo e regala i fuochi a Castellammare

Festa medievale al Castello per il proprietario della Gazprom, tra le compagnie di gas più importanti al mondo

di redazione

Un gioco di luci a distanza. Fuochi di artificio da mare e il castello che cambia colore. L’edificio sulla Panoramica che assume tutte le sfumature dell’arcobaleno, fino al rosso fuoco per simulare la risposta di un attacco saraceno. E’ solo uno degli effetti speciali voluti da un magnate russo che, ieri sera, ha festeggiato la sua compagna regalando uno spettacolo stupendo a stabiesi e turisti a passeggio in Villa comunale. Ma mentre tutti si chiedevano chi avesse donato alla città dei fuochi così straordinari ad un pubblico impreparato all’evento, la vera festa era tra le antiche mura del Castello. Un party per soli venti invitati voluto dal proprietario della Gazprom, una delle compagnie di gas più importanti del mondo, per festeggiare il compleanno della fidanzata. Tra gli uomini più ricchi al mondo, il magnate ha regalato alla sua giovane donna un concerto di Enrique Iglesias, l’artista nella top ten delle classifiche internazionali arrivato a Castellammare due volte a distanza di poco più di una settimana. All’interno delle mura è stato allestito un circo con due pedane, oltre cento le comparse e qualche attore in maschera che, nei ruoli più diversi, ricreavano l’atmosfera della festa a corte di epoca medievale. Non poteva mancare quindi il giullare, l’araldo e un attore nano. Primo lo spettacolo, poi i venti ospiti del party esclusivo hanno potuto gustare la cena tipicamente italiana. Sembra che il magnate abbia scelto Castellammare per tenere la festa al riparo da cronisti e curiosi attirati dai circuiti frequentati dai vip. Lontano da Capri e Sorrento, l’operazione è riuscita. L’organizzazione è rimasta lontana dai riflettori, almeno fino a quando ad accenderli non è stato lui con i fuochi da mare e dal Castello. Uno stupendo regalo per la sua compagna e per la città che li ha ospitati. 

12-08-2017 15:26:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO