GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019
Il fatto

Uomo aggredisce la compagna in Villa comunale, bloccato dai passanti

Cittadino dell'Est fermato dalle forze dell'ordine, la Lega solleva il caso con un post sullo straniero violento

di redazione
Uomo aggredisce la compagna in Villa comunale, bloccato dai passanti
Uomo ubriaco aggredisce la compagna in Villa comunale. Immediato l'intervento dei passanti che bloccano il cittadino dell'Est che, ieri sera, in evidente stato di ebbrezza aveva cominciato a picchiare la donna. Fermato dai testimoni della violenza, l'uomo è stato bloccato a terra fino al tempestivo intervento di carabinieri e vigili urbani in servizio nella zona di via Bonito. Una sequenza di violenza terminata grazie all'immediato intervento dei testimoni a passeggio tra la folla che sempre sceglie la villa come meta del sabato sera. Arrestato, pregiudicato per reati specifici, l'uomo era stato già denunciato per stalking dalla compagna. Ma l'episodio è diventato un caso per un post della Lega che ha parlato di "aggressione di uno straniero ad una donna". Molte le reazioni su Fb di chi ha ricostruito la vicenda, raccontando che a difesa della donna vittima della furia violenta del marito, siano arrivate tante persone presenti tra cui anche alcuni extracomunitari.
08-07-2018 11:04:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO