MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018

Meningite fulminante, muore al Cardarelli uomo di 36 anni

Stazionarie le condizioni del bimbo di Caserta, De Luca: "No a psicosi"

Stava malissimo quando è arrivato in ospedale. Un uomo di 36 anni è morto a causa della meningite la notte scorsa nel pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli di Napoli. Lo si apprende dal direttore generale Ciro Verdoliva il quale fa sapere che l'uomo è giunto in pronto soccorso ''in stato di coma e in imminente pericolo di vita'. Ve



continua la lettura

LASCIA UN COMMENTO

ALTRI VIDEO