MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018

Furbetti del cartellino al comune di Pompei: in otto sospesi dal lavoro per due mesi

Chiuse le indagini della Procura di Torre Annunziata su 19 dipendenti assenteisti

Sanzioni per i furbi del cartellino. Andavano a fare la spesa risultando alla propria scrivania. Otto dipendenti del Comune di Pompei sono stati sospesi dall'esercizio delle funzioni per periodi variabili tra i due ed i tre mesi mentre un avviso di conclusione indagine è stato notificato ad altri 19 dipendenti comunali. I provvedimenti sono stati eseguiti, nell



continua la lettura

LASCIA UN COMMENTO

ALTRI VIDEO