SABATO 15 DICEMBRE 2018

Acqua pubblica, mozione anti-Gori bocciata per soli due voti: cinque assenti in maggioranza

Clima teso durante il dibattito, ambulanza per Enzo Guadagno presidente di "Città viva"

La mozione sull’acqua pubblica rimescola le carte e fa traballare la maggioranza di Toni Pannullo. Dopo una discussione lunga e tesa finisce 11 a 9 per il sindaco, che sfiora il pareggio. Bocciato per soli due voti il testo presentato dai consiglieri di sinistra Vozza e Zingone, che chiede l’uscita di Castellammare dalla Gori insieme ad altri comuni. Dibattito te



continua la lettura

LASCIA UN COMMENTO

ALTRI VIDEO