LUNEDÌ 10 DICEMBRE 2018

L'affondo di Pannullo sugli avversari: "Vozza e Cimmino hanno fatto gli ultimi vent'anni di una città martoriata"

Il candidato del Pd sicuro della sua coalizione: "Ho fiducia, non temo tradimenti"

Quello che non manca a Tony Pannullo è la fiducia in se stesso. Non ha paura di tradimenti o che qualcuno gli volti le spalle. “La mia garanzia è la coalizione” assicura, scommettendo di interrompere le fini traumatiche che hanno mandato a casa prima Ersilia Salvato, poi Luigi Bobbio e infine Nicola Cuomo, con l’unica eccezione di Salvatore Vo



continua la lettura

LASCIA UN COMMENTO

ALTRI VIDEO