SABATO 15 DICEMBRE 2018

Truffavano ottantenni fingendosi spedizionieri: presi in due con un bottino da 3500 euro

Arrestato Antonio Ascione, 55 anni, denunciato il suo complice appena diciasettenne

Pensavano di avere ideato il piano perfetto. Una trama da film quella creata per truffare gli anziani della penisola sorrentina. Una coppia insolita, un adulto di 55 anni e il suo complice di soli 17 anni, che si fingevano spedizionieri per derubare ultra ottantenni. I due, probabilmente approfittando della buona fede della gente che abita i tranquilli comuni della penisola



continua la lettura

LASCIA UN COMMENTO

ALTRI VIDEO