LUNEDÌ 21 MAGGIO 2018

Raid notturno contro sei ragazzi stranieri, il diciassettenne ferito: "Tornerò a Castellammare, non ho paura"

Accerchiati, ieri notte, di ritorno in albergo. Un giovane è stato ferito nel tentativo di bloccare i teppisti

“Tornerò qui appena possibile. Non ho paura”. Dopo la notte di violenza e i cinque punti alla schiena rimediati per aiutare le amiche in difficoltà, il giovane straniero vittima di un raid notturno reagisce con generosità e non perde il sorriso. Arrivati a Castellammare per un incontro tra giovani di nazioni differenti, sei, tra i 45 giovani



continua la lettura

LASCIA UN COMMENTO

ALTRI VIDEO