MARTEDÌ 28 GIUGNO 2022




L'iniziativa

A Castellammare i Cinquestelle chiedono una commissione speciale su turismo e Terme

I consiglieri Nappi e Cuomo: "Troppe occasioni da non perdere e problemi da risolvere"

di Redazione
A Castellammare i Cinquestelle chiedono una commissione speciale su turismo e Terme

Una commissione speciale che si occupi di turismo e di Terme. E' la richiesta che il Movimento Cinquestelle di Castellammare fa al presidente del consiglio Vincenzo Ungaro. A firmarla l'ex candidato a sindaco grillino Francesco Nappi e il consigliere Laura Cuomo. Si legge nel testo inviato a Palazzo Farnese una lunga premessa che motiva la proposta riepilongando il calendario di appuntamenti programmatici che attende la città: "Castellammare di Stabia versa, oramai da anni, in una condizione congiunturale assolutamente disastrosa, e che già durante la campagna elettorale spesso veniva chiesto quale futuro fosse riservato alla città di Castellammare di Stabia, una città turistica o una città industriale? Non vi è un piano di sviluppo strategico per la città. E' ricompresa nella Zona Economica Speciale – ZES, nel distretto turistico Atargatis, nella Buffer Zone del Grande Progetto Pompei.  Che è intendimento dell'Amministrazione Comunale avviare, la fase di concertazione ed ascolto del territorio per giungere, in maniera condivisa, alla stesura del Documento di Orientamento Strategico (DOS). L’amministrazione con la sottoscrizione dell’Accordo di Programma con la Regione Campania avrà accesso ai finanziamenti dei fondi strutturali europei nell'ambito della programmazione del PO FESR Campania 201/2020 che, per il nostro Comune, ha previsto una dotazione finanziaria di complessivi euro 13.880.241,11 a valersi sull'asse X del PO FESR 2014/2020". Poi l'elenco dei problemi da risolvere per motivare la richiesta: "Considerata la complessità delle problematiche connesse allo sviluppo turistico della città sia in termini: urbanistici, di mobilità, di parcheggi, di mancanza di figure specializzate necessarie allo sviluppo turistico della città, di regolamentazione per le attività turistico-ricettive, mancanza di coordinamento tra gli stackeholder presenti sul territorio o che si vogliano affacciare allo stesso". Fatta questo questo quadro Nappi e Cuomo chiedono l’istituzione di una Commissione Speciale di Studio sullo “Sviluppo Turistico di Castellammare di Stabia – Terme di Stabia”.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

05-09-2018 13:23:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA