DOMENICA 05 DICEMBRE 2021




Il fatto

A Torre del Greco rubano la fede ad una sposina, la ladra è una parente della vittima

M.D.U., 50 anni, aveva rivenduto l'anello ad un "Compro oro"

di Redazione
A Torre del Greco rubano la fede ad una sposina, la ladra è una parente della vittima

Sposata da appena quattro mesi ha vissuto i momenti più brutti da sposina. Tornata a casa dalla spesa si è accorta che la sua fede nuziale, ancora nuova, non c'era più. Ruba la fede nuziale a una parente neo sposa e la vende a un "compro oro": la Polizia di Stato ritrova la fede e denuncia per furto una cinquantenne di Torre del Greco.
La vittima, che si è sposata appena 4 mesi fa, tornata a casa dopo essere andata a fare la spesa, si è resa conto che le era stata rubata la fede nuziale sulla quale era stato impresso il nome del marito e la data delle nozze.
La donna ha denunciato il furto alla Polizia di Torre del Greco che, dopo le indagini della squadra amministrativa, è riuscita a trovare la fede in un negozio "compro oro" e a risalire all'identità della persona che l'aveva venduta all'orafo: una parente della vittima del furto.
Si tratta di M.D.U., 50 anni, denunciata per furto aggravato.
La fede, del valore di 105 euro, è stata restituita alla neo sposa.

15-02-2018 17:54:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA