DOMENICA 01 AGOSTO 2021




Il fatto

Acquario a Napoli, riaperto e l'8 giugno è gratis

Restaurato durante lo stop imposto dall'epidemia

di Redazione
Acquario a Napoli, riaperto e l'8 giugno è gratis

Si torna a viaggiare nel mondo fantastico del mare. Riapre al pubblico, completamente restaurato, l’Acquario in Villa Comunale a Napoli della Stazione Zoologica "Anton Dohrn", Istituto Nazionale di Biologia Ecologia e Biotecnologie Marine. Dopo lo stop imposto dall'epidemia riprendono le visite. Ingresso gratuito in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, che si terrà martedì 8 giugno, dalle 15.30 alle 19.15 (ultimo ingresso ore 18.30). Sarà possibile visitare gratuitamente le sale dell’acquario appena restaurato, prenotando la visita sul portale online. Le prenotazioni saranno accettate fino al raggiungimento del numero massimo di 80 accessi ogni 45 minuti, regolati secondo le vigenti normative anti-COVID. Come prenotare la visita all'Acquario di Napoli Per prenotare basta collegarsi a questo link. A partire dal 9 giugno l’Aquarium sarà aperto alle visite tutti i giorni dal lunedì alla domenica, con i seguenti gli orari: • lunedì-venerdì, apertura ore 10 – chiusura ore 18.15 (ultimo ingresso ore 17.30) • sabato e domenica, apertura ore 10 – chiusura ore 19.45 (ultimo ingresso ore 19.00) La visita viene garantita solo con la prenotazione al link: https://shop.aquariumnapoli.it. In mancanza di prenotazione è possibile acquistare il biglietto presso l’Aquarium, ma l’accesso non è garantito e viene consentito solo se non è saturata la capienza dell’Aquarium da parte dei prenotati. Costo dei biglietti di ingresso: Intero € 7,00 (a partire dai 12 anni compiuti); Ridotto € 5,00 (valido da 5 a 12 anni compiuti; per accompagnatori disabili, over 70, studenti universitari con tessera); Ingresso gratuito per i bambini sino a 4 anni compiuti. L’Aquarium della Stazione Zoologica Anton Dohrn è all’interno della Villa Comunale a Napoli e vi si può accedere da: Piazza Vittoria, Riviera di Chiaia e via Caracciolo. Gli ingressi, le visite, la biglietteria, le prenotazioni e lo shop dell’Aquarium saranno gestiti dalla Fondazione Dohrn.

03-06-2021 10:06:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA