MARTEDÌ 22 SETTEMBRE 2020
Il fatto

Agerola, altri quattro positivi: due contagiati in famiglia

Il sindaco Mascolo: 'Non abbassate la guardia'

di Redazione
Agerola, altri quattro positivi: due contagiati in famiglia

Altri quattro positivi ad Agerola, due contagiati in famiglia. L'aggiornamento dell'andamento dell'epidemia nella giornata di ieri. Scrive il sindaco Mascolo: "l’ASL Napoli 3 sud ha dato comunicazione di quattro nuovi casi di positività nel nostro Comune. E’ in corso uno screening approfondito sulla rete dei contatti riconducibili ai casi positivi registrati nei giorni scorsi. Decine di tamponi sono stati effettuati, allo scopo di tracciare i contatti ed isolare le persone asintomatiche. Gli esiti, in questo momento comunicati dall’Asl, fanno emergere quattro nuovi soggetti positivi: tutti asintomatici e tutti in buona salute". Due casi sono familiari della persona positiva al Covid19 del 9 settembre scorso. Già in isolamento domiciliare. Il terzo caso è stato sottoposto a tampone perché entrato in contatto con un positivo non residente ad Agerola. Già in isolamento domiciliare. Il quarto, invece, emerge da uno screening di routine nel proprio luogo di lavoro. E’ stata già ricostruita la rete di contatti e si trova in isolamento domiciliare.   Di qui l'appello di Mascolo: "Non abbassare la guardia è davvero fondamentale. Si raccomanda il rispetto delle tre misure di precauzione: uso della mascherina, distanziamento sociale e lavarsi frequentemente le mani. Scaricare l’app Immuni ci consente di controllare l’andamento del virus ed essere avvertiti in modo anonimo di eventuali contatti prolungati con un soggetto positivo. Tutto avviene nel pieno rispetto della privacy, quindi senza alcuna diffusione dei propri dati anagrafici. E’ possibile scaricarla tramite gli Store del proprio smartphone".

16-09-2020 10:57:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA