SABATO 23 OTTOBRE 2021




Caos viabilità

Al buio le gallerie di Varano e Privati, stop almeno fino a domani: code infinite a Castellammare

Disagi per chi si dirige a Napoli e Sorrento, l'Anas prolunga la chiusura per i danni provocati dal maltempo

di Redazione
Al buio le gallerie di Varano e Privati, stop almeno fino a domani: code infinite a Castellammare

Chiusa l'emergenza maltempo, resta l'inferno per i pendolari che si spostano tra Napoli, Castellammare e Sorrento. Restano chiuse per almeno altre 24 ore le gallerie di Varano e Privati. La colata di fango e detriti che lunedì si è riversata sulla Statale Sorrentina ha danneggiato la cabina elettrica, provocando danni consistenti. Ancora al buio sono, quindi, i due tunnel strategici che resteranno chiusi almeno fino a domani. Si annuncia così un'altra serata tragica per chi deve percorrere il raccordo autostradale e uscire al casello di Castellammare e non andrà meglio domani. Negli ultimi due giorni sono due le ore che occorrono per entrare nel centro stabiese. E certo non se la passano meglio gli automobilisti che, invece, devono arrivare in penisola sorrentina. Scendendo nei dettagli permane la chiusura al traffico del tratto di strada statale 145 "Sorrentina" compreso tra gli svincoli di Castellammare Centro (km 3,600) e Castellammare Villa Cimmino (km 9,500). La chiusura si è resa necessaria a partire dalla tarda serata di lunedì, quando, a seguito dello straripamento del corso d'acqua, in prossimità dello svincolo di Gragnano della statale 145 si è riversata una colata di fango e pietre che ha invaso - in un primo tempo - l'area della cabina di alimentazione degli impianti delle gallerie 'Varano' e 'Privati' coinvolgendo, successivamente, anche il tunnel di Varano.
Oggi sono proseguite le attività di sgombero del fango e del materiale all'interno dei tunnel e nelle aree attigue al tratto di statale. La stima dei danni ancora non è stata comunicata. Proseguiranno domani le ulteriori valutazioni da parte del personale di Anas per definire gli interventi da eseguire e calcolare i tempi di ripristino della viabilità. Caos e disagi che stanno bloccando il traffico anche all'interno di Castellammare. Un'odissea cominciata lunedì che non ha ancora la data della fine. 

08-11-2017 18:53:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA