MARTEDÌ 28 GIUGNO 2022




Castellammare

Alfano alla sua terza prova a Palazzo Farnese: il più votato di Stabia Libera

Da Bobbio a Pannullo, ecco chi è il moderato che porta a casa 924 voti

di Christian Apadula
Alfano alla sua terza prova a Palazzo Farnese: il più votato di Stabia Libera

Antonio Alfano è alla sua terza elezione, ogni volta in una coalizione diversa. Esordiente in maggioranza con il centrodestra di Luigi Bobbio, ha avuto una parentesi di opposizione contro il centrosinistra di Nicola Cuomo ritrovandosi nello schieramento dell’avvocato Salvatore Vitiello, ed ora lavora per fare eleggere sindaco Toni Pannullo. In caso di vittoria del candidato del Pd tornerebbe a sedere nei banchi di maggioranza, ma questa volta nello schieramento opposto. E’ questa la traversata di Antonio Alfano nell’empireo dei più votati a Palazzo Farnese. Già praticamente eletto con i suoi 924 voti in una delle liste civiche che si sono ritrovate nel tavolo dei moderati, finché  ha abbracciato insieme agli altri la causa del candidato sindaco del Pd. Un accordo di cui Alfano è stato l’alfiere anticipando gli alleati con incontri tenutisi direttamente con i vertici napoletani dei democratici. Primo della lista Stabia Libera che ha tra i suoi sponsor il presidente della Juve Stabia Franco Manniello. Se ingraniamo la marcia indietro ritroviamo una curiosità da appassionati della storia politica locale. Alfano al suo primo ingresso a Palazzo Farnese è entrato sotto la bandiera dell’Udc. Una casa per moderati in cui ha coabitato con Ciro Cascone e Eduardo Melisse. Siamo nel 2010. A sei anni di distanza Alfano, Cascone e Melisse si ritrovano di nuovo nella stessa coalizione, ma candidati in liste differenti. Tutti e tre tra i più votati in questa tornata elettorale, Alfano e Cascone sono in due civiche, mentre Eduardo Melisse è tra i primi sei del Pd. Se il ballottaggio riconfermasse il vantaggio a alla coalizione a guida Pd si ritroverebbero di nuovo in maggioranza insieme. Ieri con Bobbio, oggi con Pannullo. 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

10-06-2016 12:23:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA