DOMENICA 03 LUGLIO 2022




Il fatto

Antiche Terme, l'impegno del sindaco Cimmino: "Le apriremo tutti i giorni"

L'annuncio durante un convegno: "Ospiteranno manifestazioni e eventi"

di Redazione
Antiche Terme, l'impegno del sindaco Cimmino:

Secondo i piani ci vorranno due o massimo tre settimane. Le Antiche Terme riapriranno per qualche ora al giorno e per diventare location di manifestazioni e eventi. E' l'impegno assunto pubblicamente ieri dal sindaco Gaetano Cimmino durante un'iniziativa promossa all'interno dello stabilimento nel centro antico. "Stiamo lavorando alla programmazione, Terme aperte ai cittadini anche se solo per poche ore al giorno". Secondo l'amministrazione di centrodestra si potrà ripetere l'esperimento già provato durante l'esperienza di governo di Pannullo, l'idea però è diversa. A tenere aperto lo stabilimento, per due ore la mattina e due ore il pomeriggio, dovrebbero essere le associazioni di volontariato. Una riapertura dei cancelli per una passeggiata e per bere le acque minerali delle Fonti Vanacore, in attesa del via libera su quelle Stabiane. Poi però il vicesindaco Lello Radice è al lavoro per portare nelle Terme manifestazioni, mostre e spettacoli, lasciando ai privati la possibilità di utilizzare la location anche per iniziative private dello stesso tipo. Del resto Cimmino ha detto ieri: "A mio avviso il pubblico ha fallito in tutto, noi abbiamo bisogno dei privati". 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

30-08-2018 11:32:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA