DOMENICA 15 DICEMBRE 2019
Calcio

Anticipi di B: vincono Crotone Empoli e Cittadella, affonda la Juve Stabia

Le vespe contestate in ritiro da oggi. Confermato Fabio Caserta

di redazione
Anticipi di B: vincono Crotone Empoli e Cittadella, affonda la Juve Stabia

Gli anticipi della 6a giornata di serie B hanno, come sempre accade per questo torneo, lasciato il segno con qualche sorpresa, ma procediamo con ordine.
L’Empoli liquida con un perentorio 3 a 0  il Perugia al Castellani e chiarisce a quanti forse lo avevano dimenticato che punta dritto al ritorno nella massima categoria, umbri mai in partita.
Risorgono fuori casa il Crotone che sbanca l’Adriatico di Pescara battendo i delfini 3 a 0, e il Cittadella a Castellammare, con gli uomini di Venerato che ottengo il massimo risultato con il minimo sforzo, 1 a 0 il risultato finale.
Per i gialloblù di Caserta è notte fonda con una squadra allo sbando, molle senza gioco e senza personalità che ha mandato su tutte le furie il pubblico di casa che al termine della gara e dopo aver sostenuto per tutta la partita le vespe, ha contestato in maniera civile ma ferma società e giocatori da oggi in ritiro.
Buon pari del Pisa di D’Angelo a Venezia con i toscani che confermano l’ottimo assetto tattico.

Questi i risultati degli anticipi:

Pescara-Crotone: 0 a 3
Frosinone-Cosenza: 1 a 1
Juve Stabia-Cittadella: 0 a 1
Venezia-Pisa: 1 a 1
Empoli-Perugia: 3 a 0

Queste le gare ancora da disputare:

Domenica 29 settembre?
ore 15
Benevento-Entella: arbitro Sozza di Seregno
Chievo-Pordenone: arbitro Massimi di Termoli
Spezia-Trapani: arbitro Amabile di Vicenza
ore 21?
Livorno-Salernitana: arbitro Ghersini di Genova

Lunedì 30 settembre
?ore 21?
Cremonese-Ascoli: arbitro Pezzuto di Lecce

??La classifica aggiornata con i risultati degli anticipi:

Empoli 14, Ascoli 12, Benevento Crotone e Perugia 11, Salernitana e Virtus Entella 10, Pisa e Cittadella 9, Venezia 8, Pescara Pordenone e Cremonese 7, Chievo 6, Frosinone 5, Spezia e Livorno 4, Cosenza 3, Juve Stabia e Trapani 1

29-09-2019 09:41:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO