LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019
La storia

Anziana aggredita dai cani nella villa di cui era ospite: è grave

Soccorsa dai vicini, sbranata come l'imprenditore stabiese ucciso a Battipaglia

di redazione
Anziana aggredita dai cani nella villa di cui era ospite: è grave

Era ospite di una signora che l’aveva accolta in casa, l’anziana azzannata da un cane questa mattina. E' una senza fissa dimora la donna di 74 anni che è in gravi condizioni a causa dell’aggressione di uno dei tre cani della donna che la stava ospitando da qualche giorno nella sua villetta. Al momento dell'aggressione l'anziana era da sola. Un vicino di casa, allarmato dalle urla della donna e dall'abbaiare incessante degli altri due animali, si è avvicinato alla casa ed è riuscito ad allontanare il cane di razza corso lanciandogli alcune pietre. Ma l’intervento è sopraggiunto quando ormai il corso aveva completamente sbranato le gambe della sua vittima. Appena è arrivata all’ospedale San Leonardo di Salerno l’anziana è stata sottoposta ad un intervento d’urgenza proprio alla gamba. Quando sul posto sono giunti i carabinieri l'animale è apparso docile e mansueto. Al momento è stato riaffidato alla proprietaria, sotto stretto controllo del veterinario che - come da prassi - dovrà effettuare visite periodiche per stabilire come procedere. E’ il cane della stessa razza di quello che dieci giorni fa aveva aggredito e ucciso il florovivaista di Castellammare Pasquale Malafronte. Ora a preoccupare sono le condizioni dell’anziana vittima protagonista dell’aggressione nella casa della signora che pensava di averle fatto il regalo più grande accogliendola nella sua villa. 

15-11-2016 18:45:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO