MERCOLEDÌ 08 FEBBRAIO 2023




Il fatto

Anziano disabile si perde tra la folla a Pompei, salvato dai carabinieri

Durante la gita disperso uomo di 73 anni

di Redazione
Anziano disabile si perde tra la folla a Pompei, salvato dai carabinieri

Un anziano 73enne con disabilità psichiche si perde tra la folla di visitatori a Pompei. I carabinieri gli fanno compagnia al telefono e lo trovano. Sta bene

Ha 73 anni ed è ospite in un una Residenza Sanitaria Assistenziale di Matera. La struttura ha organizzato un viaggio in Campania e, approfittando delle belle giornate, il gruppo turistico ha visitato anche la splendida città di Pompei.
Durante la gita, però, l’anziano (con disabilità psichica) si allontana dal gruppo probabilmente per un temporaneo disorientamento. La segnalazione avviene mentre i visitatori si trovano nel Santuario della Beata Vergine Maria del Santo Rosario di Pompei e i Carabinieri del posto fisso Santuario si sono messi alla ricerca del 73enne.
Fortunatamente l’uomo aveva con se il telefonino e i militari lo hanno contattato. La voce del carabiniere segue l’uomo al telefono e lo guida fino a via Plinio indicandogli un distributore di carburante. Lì l’incontro e il felice ritrovamento. Una scomparsa durata poco tempo con la felicità di tutti con il 73enne che è in buone condizioni di salute.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

09-11-2022 13:14:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA