DOMENICA 08 DICEMBRE 2019
Castellammare

Arriva al municipio e si taglia le vene: bloccato dai vigili urbani

Uomo tenta il suicidio al drappello della polizia Municipale: curato dal 118

di redazione
Arriva al municipio e si taglia le vene: bloccato dai vigili urbani

Un gesto estremo in un luogo fortemente caratterizzante. Una lama, il polso tagliato, il sangue. Poco dopo le 9 un uomo di mezza età tenta il suicidio e viene prontamente bloccato dagli agenti della polizia municipale. Gli agenti del 118 medicano l’uomo che, in evidente stato di agitazione, rifiuta il trasferimento in ospedale. La paura dei presenti è data dalla possibilità dell’uomo, una volta rimasto solo, di ripetere l’insano gesto. Arrivata una seconda ambulanza per un altro parere medico, si è deciso di assistere l’uomo fino a quando non si fosse quantomeno calmato, operando un trattamento sanitario obbligatorio. Ancora ignote le cause ufficiali del gesto, anche se l’uomo sembrerebbe essere disoccupato da molto tempo.

03-11-2017 09:44:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO