VENERDÌ 03 FEBBRAIO 2023




Il fatto

Asl Na 3, scatta l'assunzione per più di 100 precari

I sindacati: 'Prorogare tutti i contratti fino all'anno prossimo'

di Redazione
Asl Na 3, scatta l'assunzione per più di 100 precari

Più di 100 precari assunti a tempo determinato nell'Asl Na 3. Più della metà sono infermieri e il resto sono operatori sanitari. I sindacati vista l'emergenza personale in ospedale e strutture sanitarie chiedono anche la proroga dei contratti dei precari non ancora stabilizzati fino a dicembre dell'anno prossimo. La nota è firmata dalle RSU-CGIL-CISL-UIL-FIALS-NURSING UP. 

Si legge nel comunicato: "A seguito della Delegazione trattante di oggi con ordine del giorno: stabilizzazione personale precario rispetto alla legge di stabilità (18mesi); si è convenuto quando segue: gli aventi diritto alla stabilizzazione, sono 118, di cui 61 infermieri; 51 Operatori socio-sanitari; 6 TSRM.
Altre 88 richieste sono ancora al vaglio in attesa di verifica da altre aziende tra i profili sanitari e OSS". 


Le Organizzazioni Sindacali hanno chiesto ed ottenuto che nel computo dei 18 mesi vengano inclusi anche i periodi di contratto a tempo indeterminato risolti con dimissioni all'inizio del rapporto a tempo determinato nella asl Napoli 3 Sud. 
Inoltre si è chiesto di computare, al fine del raggiungimento dei 18 mesi la somma dei mesi e non dei giorni e di tener conto, per maturare i requisiti previsti, qualsiasi periodo pregresso. 
Infine nel richiedere un incontro monotematico relativo al piano di fabbisogno del personale, si è avanzata la richiesta di "proroga di tutto il personale" non rientrante nelle procedure di stabilizzazione, al 31/12/2023. 
 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

08-11-2022 20:36:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA