VENERDÌ 30 OTTOBRE 2020
Il fatto

Aspetta una bimba e scopre di avere un tumore, mamma non si arrende: è nata Aurora

Operata al seno durante la gravidanza

di Redazione
Aspetta una bimba e scopre di avere un tumore, mamma non si arrende: è nata Aurora

Aspetta una bimba. Al terzo mese di gravidanza scopre di avere un tumore al seno. Dovrebbe abortire e curarsi. Cosi le consigliano i medici quando, a 42 anni, scopre la malattia nel marzo scorso. Lei decide di andare avanti. Arriva al Pascale dove i medici trovano la strada per salvare madre e figlia. Oggi è nata Aurora. A sei mesi dalla scoperta di quel tumore. Deve operarsi subito e sottoporsi a un ciclo di chemioterapia, le avevano suggerito. Consiglia è già mamma, ma a quella seconda gravidanza non vuole rinunciare. Anche a costo della propria vita. Un sacrificio a cui, comunque, non dovrà sottoporsi. Arriva, dopo vari consulti, al Pascale. Arriva nella stanza di Michelino De Laurentiis che le organizza un percorso di cura personalizzato. Consiglia viene operata ad aprile, in pieno lockdown, all’inizio del quarto mese di gestazione, e subito dopo inizia la chemioterapia, che la donna porta avanti senza particolari problemi durante i successivi 5 mesi di gravidanza. Oggi è nata Aurora e madre e figlia stanno entrambe benissimo, assicurano i medici. "Ero troppo felice al pensiero di quella gravidanza – dice Consiglia - mai e poi mai avrei deciso di interromperla. Mio marito era preoccupato per la mia salute, e in verità lo è ancora. Ma davanti al mio entusiasmo, alla mia serenità, al mio ottimismo ha dovuto necessariamente cedere e sostenere la mia scelta". Una scelta d'amore che lei minimizza: "Ho seguito soltanto il mio cuore.? Mi dicevano tutti che dovevo rinunciare al bambino se volevo continuare a vivere. Ora so di aver commesso un solo errore: non essermi affidata subito ai medici del Pascale". Sono sempre di più le donne con il tumore al seno che superano l'ostacolo maggiore della loro vita grazie alle cure del Pascale. E ora per i medici dell'ospedale napoletano anche mamma e figlia stanno bene e possono guardare con ottimismo al futuro.

15-09-2020 20:51:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA