GIOVEDÌ 01 DICEMBRE 2022




Castellammare

Assunzioni, pronto un piano per 15 giovani: funzionari, vigili e maestre

L'avviso del vicesindaco Di Martino a dirigente e genitori: "La scuola Carducci non chiude. Iscrivete i vostri figli"

di Redazione
Assunzioni, pronto un piano per 15 giovani: funzionari, vigili e maestre

Tanti bimbi si sono seduti per la prima volta in un banco entrando nel cancello della scuola Carducci. Un istituto in affanno da qualche anno per l’esodo delle maestre arrivate alla pensione. Un’emergenza che l’amministrazione Pannullo conta di chiudere da febbraio, quando due maestre saranno selezionate al comune per dare una risposta chiara sul futuro della scuola dell’infanzia di Castellammare. Annuncia il vicesindaco Andrea Di Martino: “Assumeremo due maestre perché la scuola Carducci non deve chiudere e non chiuderà. Questo è un messaggio che inviamo alla direttrice e ai genitori: iscrivete i vostri figli tranquillamente”. Di assunzioni il nuovo bilancio approvato dalla giunta Pannullo ne prevede in realtà quindici. Pronti i bandi anche per assumere altri sei vigili urbani, sei funzionari e un dirigente. Il documento di programmazione finanziaria arriverà in aula consiliare entro fine dicembre. “Siamo tra i sei comuni d’Italia che l’hanno approvato per primi, questo ci permette di programmare in tempo le scelte da fare” continua Di Martino. I sei agenti di polizia municipale saranno assunti a tempo indeterminato per affrontare la carenza del personale con pochi uomini in strada. Nell’agenda dell’amministrazione Pannullo anche l’ingresso di sei funzionari per permettere alla macchina comunale di ripartire e un dirigente. Il quarto nuovo ingresso ai vertici del Comune, dopo le due donne promosse dall’interno e il dirigente all’urbanistica arrivato da Gragnano. Nel piano delle assunzioni è previsto un dirigente amministrativo, due caposervizio per il settore tecnico e informatico, due istruttori socio-assistenziali e un funzionario part time. Il programma, come già avvenuto a settembre, dovrà avere il via libera del ministero dell’Interno per sbloccare lo stop imposto ai comuni in dissesto. Un bis rispetto al sì già ottenuto, che l’amministrazione Pannullo conta di incassare appena pronti. Ora l’appuntamento è in aula per ottenere l’approvazione in consiglio comunale. Dopo il voto il piano assunzioni passa alla fase operativa. 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

06-12-2016 11:51:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA