DOMENICA 23 GENNAIO 2022




Il fatto

Atleta morto nel sonno, dolore a Pompei per l'ex giocatore Scala

Lo sportivo aveva 43 anni

di Redazione
Atleta morto nel sonno, dolore a Pompei per l'ex giocatore Scala

Atleta muore nel sonno a 43 anni. Ad accorgersi della tragedia la mamma, che ha provato a svegliarlo quando sii è accorta che il figlio non si alzava. Sconcerto a Pompei e Torre Annunziata, per la scomparsa di Raffaele Scala.

Lo sportivo di Pompei, ex giocatore di calcio, come difensore ha fatto parte anche del Savoia. Ieri sera è tornato a casa dopo la sua giornata di lavoro ed è andato a dormire. Un sonno dal quale, però, Raffaele non si è svegliato più.

Probabilmente un infarto ha posto fine alla vita dell’uomo, cresciuto nel Napoli. Ha giocato anche con Castel di Sangro, Acireale, Battipagliese e Turris. A Santa Maria Capua Vetere arrivò nella stagione di Serie D 2001-2002 e contribuì alla promozione in Serie C2 del Gladiator. Nella sua storia professionale una squalifica per doping. 

10-02-2021 13:56:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA