VENERDÌ 19 AGOSTO 2022




la notizia

Atterrato a Napoli volo dal Cairo con 122 italiani a bordo

L'aereo era partito da Sharm ma aveva dovuto fare un atterraggio d'emergenza nella capitale egiziana

di Redazione
Atterrato a Napoli volo dal Cairo con 122 italiani a bordo

Solo una grande paura per i 122 italiani che oggi nel pomeriggio hanno vissuto attimi di terrore per un guasto che ha costretto il veivolo delle linee aeree egiziane ad atterrare  in emrgenza  nello scalo del Cairo
"Mia figlia non mi ha detto nulla dell'atterraggio di emergenza, l'ho saputo dai Tg, mi veniva da
piangere e sono corso qui all'aeroporto". Così Umberto, padre di una dei passeggeri del volo Sharm El Sheikh-Napoli costretti a un atterraggio di emergenza al Cairo, che è giunto alle 20.45 all' aeroporto di Capodichino.
L'uomo aspetta la figlia, il marito e il loro bambino di 4 anni e tira un sospiro quando vede apparire la scritta "atterrato" sullo schermo degli arrivi all'aeroporto di
Capodichino.
Sono molti i parenti allo scalo napoletano che aspettano i 122 del volo dall'Egitto.
Uno di essi fa ascoltare un messaggio vocale da Emanuele, uno dei viaggiatori: "Ci hanno spiegato - dice la voce - che l'aereo quando stava per decollare è stato investito da uno stormo uccelli si è rotto un cristallo nella parte anteriore e siamo dovuti atterrare al primo aeroporto per un problema a un motore".
Molti dei passeggeri hanno chiamato casa dal Cairo per avvisare del ritardo ma non hanno raccontato dell'atterraggio di emergenza: "mio figlio Roberto - racconta Pasquale - è con la
fidanzata, mi ha chiamato oggi ma mi ha detto solo che erano in ritardo per non farmi spaventare. Quando ho sentito i tg mi sono spaventato e sono venuto subito all'aeroporto. Per fortuna è andato tutto bene".
 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

27-08-2019 21:13:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA