GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE 2021




la notizia

Avellino, fermati a un posto di blocco con più di un chilo di cocaina: 'Stiamo andando in clinica'

La falsa giustificazione di due corrieri della droga

di Antonio De Felice
Avellino, fermati a un posto di blocco con più di un chilo di cocaina: 'Stiamo andando in clinica'

"Stiamo andando in clinica per una visita medica". Si sono giustificati così due corrieri della droga, un 19enne e un 37enne di Calvizzano, con i carabinieri del Comando provinciale di Avellino che li hanno fermati nell'ambito dei controlli sulle restrizioni imposte dal decreto della presidenza del Consiglio sugli spostamenti. 
I militari, dopo aver verificato l'infondatezza della motivazione, hanno proceduto ad una minuziosa perquisizione. Nel vano motore della Fiat Panda a bordo della quale viaggiavano, è stato trovato 1,2 kg di cocaina purissima dal quale sarebbero state ricavate oltre 6 mila dosi per un valore di 400 mila euro.
La droga è stata sequestrata e i due sono stati arrestati.

20-03-2020 14:40:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA