SABATO 16 OTTOBRE 2021




Il fatto

Baby gang incendia scooter e distrugge distributori di bevande, incastrati dalla videosorveglianza: nei guai in quattro

Ricostruiti i raid vandalici di un diciottenne, due sedicenni e un quindicenne: denunciati

di Redazione
Baby gang incendia scooter e distrugge distributori di bevande, incastrati dalla videosorveglianza: nei guai in quattro

Una baby gang che aveva deciso di seminare paura e distruzione. Danneggiano a più riprese distributori automatici di bevande e incendiano scooter: quattro giovanissimi, uno maggiorenne e tre minorenni, sono stati individuati sull'isola di Capri dai carabinieri. Un 18enne, due 16enni e un 15enne, incensurati, sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Anacapri per danneggiamento aggravato in concorso, identificati grazie alle telecamere della videosorveglianza comunale.
La sera del 13 gennaio scorso furono loro, secondo i carabinieri, a danneggiare un distributore automatico di bevande collocato vicino al Comune di Anacapri: lo ribaltarono e forzarono il lucchetto verosimilmente portando via bevande e merendine. Raggiunsero poi il parcheggio comunale interrato di Piazza della Pace e, con un accendino, diedero in parte fuoco a uno scooter. Il 17 gennaio i quattro tornarono sul luogo del primo danneggiamento e vandalizzarono lo stesso distributore, nel frattempo riparato, infrangendone il vetro e provando a forzarlo.

03-02-2018 20:00:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA