LUNEDÌ 18 OTTOBRE 2021




Il fatto

Blitz Castellammare, estorsioni a imprenditori e commercianti a nome del clan: raffica di arresti

Inchiesta della Dda, operazione dall'alba

di Redazione
Blitz Castellammare, estorsioni a imprenditori e commercianti a nome del clan: raffica di arresti

Estorsioni a imprenditori e commercianti tra Castellammare e i Monti Lattari. Blitz anticamorra nell'area stabiese: decine di arresti. Sin dalla notte è in corso una vasta operazione della Polizia di Stato coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. I poliziotti della Squadra Mobile partenopea e gli uomini del Commissariato di Castellammare di Stabia stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Napoli nei confronti di numerose persone. Le indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, hanno avuto ad oggetto una serie di estorsioni, con violenza privata, armi ed esplosivi, reati aggravati dal metodo e dalla finalità mafiosa, perpetrati negli anni 2013-2016 ai danni di imprenditori, esercenti commerciali e professionisti trs Castellammare di Stabia, Pompei, Gragnano, Pimonte ed Agerola. Dalle investigazioni è emersa l'esistenza di un vero e proprio cartello criminale tra le storiche organizzazioni camorristiche, tra loro sostanzialmente alleate, ciascuna delle quali ha continuato ad imporre costantemente il pizzo nei territori di rispettiva competenza, avvalendosi della propria forza d’intimidazione.

05-12-2018 08:19:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA