SABATO 29 GENNAIO 2022




Il fatto

Boscoreale, arrestato per droga e armi: condannato ad un anno

In cella Vito Santori

di Redazione
Boscoreale, arrestato per droga e armi: condannato ad un anno

Controlli nel vesuviano. A Boscoreale i Carabinieri hanno arrestato su disposizione del Tribunale di L’Aquila Vito Santori, 33enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L’uomo dovrà scontare la pena della detenzione domiciliare di 1 anno e 3 mesi per detenzione di stupefacenti e porto abusivo di armi. Durante le operazioni svolte con i carabinieri del reggimento campania e del nucleo cinofili di sarno è stato denunciato a piede libero per detenzione di droga un 32enne di Boscoreale già noto alle forze dell’ordine. Nella sua abitazione 15 grammi di marijuana. Denunciati a piede libero anche un uomo classe 77 del posto già noto alle forze dell’ordine ed un 32enne di Torre Annunziata. I 2 sono stati sorpresi alla guida delle loro rispettive auto senza aver mai conseguito la patente con recidiva nel biennio. Risponderà del reato di evasione un 49enne pregiudicato trovato a via croce nonostante fosse sottoposto alla misura della detenzione domiciliare. I Carabinieri hanno denunciato, inoltre, per ricettazione una donna di 26 anni. Trovato nel box della sua abitazione un Suv rubato a Marigliano il 7 gennaio scorso.

13-01-2022 10:15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA