GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2022




Calcio

Brescia-Napoli: Gattuso sfoglia la margherita e tieni i suoi sulla corda per la formazione

Il tecnico calabrese chiede alla squadra i tre punti, e non vuole distrazioni "Champions"

di Redazione
Brescia-Napoli: Gattuso sfoglia la margherita e tieni i suoi sulla corda per la formazione

Gennaro Gattuso è stato fin troppo chiaro e dai suoi uomini pretende i tre punti contro il Brescia che di contro in caso di sconfitta perderebbe definitivamente le speranze salvezza.
Ringhio conosce bene le insidie delle gare di campionato alla vigilia di partite Champions dove tra le altre cose, il Napoli si gioca un pezzo importante di una stagionale non facile, e poco importa che l'avversario si chiama Barcellona.
Ultime da Casa Brescia
Lopez recurepa Tonali Gastaldello e Joronen ma deve fare i conti con assenze pasanti, visto che mancheranno Ayè squalificato e Torregrossa infortunato mentre ai box rimangano anche Cistana e Romulo.
Assenze pesanti per Diego Lopez, privo dello squalificato Ayè e dell'infortunato Torregrossa. Recuperano tuttavia Joronen, Tonali e Gastaldello mentre restano ai box Cistana e Romulo.
Sicuro il modulo al albero di Natale con  Balotelli punta centrale.
Ultime da Casa Napoli
A casa Koulibaly non ancora al meglio della condizione, Gattuso e alle prese con il turnover in vista del Barcellona, ma non può e non vuole lasciae punti a Brescia, e chiede ai suoi continuità di rendimento aldilà dell'undici che scenderà in campo. Sicuro fra i pali Ospina che nelle gerarchie dell'allenatore ha scavalcato Meret, così come la difesa che è tutta confermata con Di Lorenzo e Mario Rui sulle fasce e la nuova coppia Manolas Maksimovic al centro.
Centrocampo ballottaggio Demme Lobotka nel ruole di metronomo mentre sarà lotta a quattro fra Elmas Allan Zielinski e Fabian Ruiz per le altre due maglie.
Attacco affidato a Politano Insigne e Mertens (ormai ad un passo dal record di reti in maglia azzurra di Hamsik), con Milk e Callejon che invece partiranno dalla panchina.

 

BRESCIA (4-3-2-1) allenatore Diego Lopez:
Joronen; Sabelli, Mateju, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Bjarnason, Zmrhal; Balotelli.
NAPOLI (4-3-3) allenatore Gennaro Gattuso:
Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Lobotka, Zielinski Elmas; Politano, Mertens, Insigne.

Fischia Orsato

21-02-2020 15:38:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA