LUNEDÌ 09 DICEMBRE 2019
Il caso

Cade da una barella a 89 anni, muore dopo tre giorni di agonia: aperta un'inchiesta

La denuncia dei familiari sull'incredibile vicenda, il magistrato dispone l'autopsia

di redazione
Cade da una barella a 89 anni, muore dopo tre giorni di agonia: aperta un'inchiesta
Ricoverata in una clinica per una semplice cistite cade da una barella in una clinica del napoletano. Trasferita d'urgenza per lei non c'è stato niente da fare. E' morta così un'anziana paziente di 89 anni. Dopo una denuncia presentata dai familiari, è stata aperta un'inchiesta sulla vicenda della donna che poi è morta in ospedale, a Napoli, dove era stata trasportata per provare a salvarle la vita.
L'anziana si trovava ricoverata per una cistite. Poi - secondo la denuncia presentata dai familiari alla Polizia - la caduta, il trasferimento ed il decesso tre giorni dopo. In seguito alla denuncia, il magistrato ha disposto il sequestro della salma per l'effettuazione dell'autopsia. Solo dopo i familiari potranno darle l'ultimo saluto e sapere se ci sono responsabilità nella terribile vicenda di cui l'anziana è stata protagonista.
12-11-2017 13:46:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO