MARTEDÌ 25 GENNAIO 2022




La tragedia

Cade da un'impalcatura, muore a 39 operaio di Mugnano

Aperta un'inchiesta sull'incidente in un'azienda del casertano

di Redazione
Cade da un'impalcatura, muore a 39 operaio di Mugnano

Non ce l'ha fatta. Troppo violento l'impatto dopo la caduta avvenuta mentre si trovava al lavoro su una impalcatura. Muore a 39 anni operaio di Mugnano ricoverato in ospedale. L'uomo, Antonello Migliaccio, originario e residente a Mugnano, ha perso la vita dopo esser stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Caserta. Il ricovero era stato causato da una brutta caduta sul posto di lavoro. Il giovane, impiegato in un magazzino di una nota azienda di Pastorano, in provincia di Caserta, stava lavorando su una piattaforma posizionata a circa tre metri d’altezza quando è avvenuto l’incidente: sul posto eran intervenute due ambulanze ed era stato disposto il trasporto immediato in ospedale. L'amministrazione comunale di Mugnano ha manifestato, in una nota, il suo cordoglio alla famiglia della vittima. Dopo il ricovero si è spenta la speranza. Aperta un'inchiesta sull'incidente sul lavoro.

09-03-2019 10:26:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA