SABATO 04 DICEMBRE 2021




Il caso

Cade nella sua stanza di ospedale, muore paziente di Sorrento: inchiesta sul Loreto Mare

La denuncia dei familiari di Ciro Guida, 68 anni, ricoverato per problemi al cuore

di Redazione
Cade nella sua stanza di ospedale, muore paziente di Sorrento: inchiesta sul Loreto Mare

E’ caduto mentre era nella sua stanza di ospedale. Una caduta che potrebbe essersi costata la vita. E’ questo che intendono accertare gli inquirenti con un’inchiesta aperta sul caso di Ciro Guida. L’uomo di Sorrento è morto due giorni fa nell’ospedale Loreto Mare. Il sessantottenne era arrivato nella struttura sanitaria  con problemi cardiaci, gli è stato applicato un pace maker ed è stato trasferito nel reparto di cardiologia. Dopo due giorni, l’uomo è caduto, probabilmente a causa di una perdita di coscienza che lo ha portato successivamente a perdere l’equilibrio nella sua stanza. L’incidente è avvenuto nella notte tra il 9 e il 10 settembre, l’uomo avrebbe riportato oltre alle ferite al viso anche danni alla testa. E’ stata, infatti, accertata una emorragia celebrare. Poi il paziente di Sorrento è andato sempre peggiorando ed è morto martedì. I familiari della vittima hanno presentato denuncia al commissariato più vicino all’ospedale Loreto Mare, ovvero quello Vicaria Mercato. E’ stata aperta subito un’inchiesta e la salma dell’uomo di Sorrento è stata posta sotto sequestro. Gli inquirenti hanno anche acquisito la cartella clinica. Essendo il 68enne affetto da una patologia, gli inquirenti hanno avviato un’inchiesta, ma non ci sono indagati. Si aspettano risposte dalla autopsia. 

14-09-2017 12:25:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA