LUNEDÌ 08 AGOSTO 2022




il caso

Calcio, è caos positivi. Il campionato deciso dalle Asl

La legge delle due misure. Serie A in campo chi si e chi no, calcio minore no

di Red
Calcio, è caos positivi. Il campionato deciso dalle Asl

Il calcio rimane sempre di più una repubblica indipendente che fa di tutto per continuare ad amministrarsi da sola. Così succede che tutte le serie minori a partire dalla serie B si fermano, mentre il serie A va in scena la farsa, con le squadre che devono fare i conti con positivi e quarantana e dove in una situazione che dovrebbe essere gestita con chiarezza e fermezza, Figc e Lega si lavano le mani e decidendo di non decidere e passando la palla alle Asl di turnoche a loro volta si trovandosi davanti ad una casistica che muta con il mutare dei provvedimenti procedeno a tentoni, con il risultato che alcune partite sono state rinviate ed altre vedranno in campo quasi tutte rimaneggiate per via delle defezioni legate al Covid.

Questo il quadro della gare della 1a giornata del girone di ritorno che dovrebbe disputarsi oggi:

Partite rinviate:

Bologna-Inter
Atalanta-Torino
Salrnitana-Venezia
Fiorentina-Udinese

Partire da giocare:

ore 12,30
Sampdoria-Cagliari

ore 14,30
Lazio-Empoli
Spezia-Hellas Verona

ore 16,30
Sassuolo-Genoa

ore 18,30
Milan-Roma

ore 20,45
Juventus-Napoli
 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

06-01-2022 11:49:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA